Risk & Continuity Planning

It is important to have a strategic business plan, one that details how your business will remain resilient and manage risk during this turbulent time.

STRESS TESTING AND SCENARIO ANALYSIS

This will not only allow you to consider the opportunities, but more importantly manage risk and continuity planning in your business, providing a better position to navigate the uncertainty during this virus outbreak.

In the same way that many businesses stockpiled raw materials in the run up to Brexit, consumers are now doing the same, yet we believe that this is again unnecessary.

Supermarkets have some of the strongest supply chains in the business world. They have teams of staff planning for eventualities of short stock, supplier problems, changing consumer preferences, extreme weather conditions, and health scares.

So, have you performed any scenario analysis or stress tests on your business?

How confidently can you answer the following statements?

  • My business will still have positive cash flow despite a three-month period of 20% lower sales;
  • I can still service my customers with a 25% reduction in my workforce;
  • I have performed scenario analysis on a disruption to my supply chain;
  • We have the ability to support our staff base working remotely undisrupted.

Similarly, to Brexit, some sectors will be hit harder by COVID - 19, but it is becoming apparent that no business will be immune to its impact.

It is not too late to plan, consider, document, and challenge how your business will survive uncertainty whilst responding to significant events, through a business continuity plan or other means.

The plans you put in place now will invariably help your business operate regardless of what happens in the coming months.

GET IN TOUCH

If you would like support with business planning please complete the form below and one of our team will be in touch.

* mandatory fields

Informativa privacy (Regolamento UE 2016/679 (GDPR))
I dati raccolti mediante il form sono trattati da Mazars Italia S.p.A. in conformità alla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali (Reg. UE 679/2016 - GDPR) per l’invio delle informazioni richieste dagli utenti. I dati raccolti con il form relativo all’invio di un messaggio al singolo professionista sono gestiti dallo stesso. Chi fornisce i dati può sempre conoscere le finalità e modalità del trattamento e i soggetti a cui i dati sono comunicati, ottenere l’aggiornamento, la rettificazione e la cancellazione dei dati e opporsi per motivi legittimi a un trattamento di propri dati.

Titolare del trattamento dati: Mazars Italia S.p.A.
Contatto del DPO: dpo@mazars.it
La società conserverà i suoi dati per il tempo necessario alla gestione della sua richiesta
Base giuridica del trattamento: interesse legittimo

I suoi diritti
Con riferimento ai dati trattati la Società le garantisce la possibilità di:
• ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali che La riguardano e la loro copia in forma intelligibile;
• ottenere l’aggiornamento, la rettificazione o l’integrazione dei suoi dati;
• richiedere la cancellazione dei propri dati, nei termini consentiti dalla normativa, oppure chiedere che siano anonimizzati;
• opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano;
• limitare il trattamento, in caso di violazione, richiesta di rettifica o opposizione;
• chiedere la portabilità dei dati trattati elettronicamente, forniti sulla base di consenso o contratto;
• revocare il consenso al trattamento dei suoi dati, qualora previsto.
• in caso di profilazione interamente automatizzata ottenere l’intervento del Titolare per esprimere la propria opinione e di contestarne la decisione.

La informiamo che la Società si impegna a rispondere alle Sue richieste il termine di un mese, salvo caso di particolare complessità, per cui potrebbe
impiegare massimo 3 mesi. In ogni caso, la Società provvederà a spiegarle il motivo dell’attesa entro un mese dalla sua richiesta.
L’esito della sua richiesta le verrà fornito per iscritto o su formato elettronico. Nel caso lei chieda la rettifica, la cancellazione nonché la limitazione
del trattamento, la Società si impegna a comunicare gli esiti delle sue richieste a ciascuno dei destinatari dei suoi dati, salvo che ciò risulti impossibile
o implichi un o sforzo sproporzionato.
Si ricorda che la revoca del consenso, non pregiudica la liceità del trattamento eseguito in precedenza.
La Società specifica che le potrà essere richiesto un eventuale contributo qualora le sue domande risultino manifestamente infondate, eccessive o
ripetitive, a tal proposito la Società traccerà le sue richieste di intervento.